venerdì 16 dicembre 2011

10 libri sotto l'albero...per i più piccoli! :-)

Dopo la carrellata di libri scientifici da regalare ad amici e parenti (adulti) mi sembrava utile aggiungere  (causa la mia deformazione personale) una lista di 10 libri di divulgazione scientifica dedicati a bambini e ragazzi. Così che possiate prendere spunto se volete fare qualche regalo bello e anche utile ai vostri figli, ai vostri alunni o a tutti i bambini che conoscete!

10 libri sotto l'albero...

Arriva il Natale e, si sa, anche i tanto attesi doni da mettere sotto l'albero.
Per gli appassionati di Scienza come me, ricevere in dono un bel libro scientifico è sicuramente una sorpresa molto gradita. Per quanto mi riguarda, mi sono già autoregalata una buona scorta di libri scientifici per i prossimi mesi (è l'unico genere letterario che riesco a leggere!) andando a fare un po' di "shopping" alla Fiera del Libro di Roma "Più libri, più liberi", tenutasi la scorsa settimana al Palazzo dei Congressi dell'EUR. 
Molti ritengono la "letteratura scientifica" un genere decisamente noioso e di nicchia, poichè tratta argomenti che solo gli esperti possono capire. E invece il genere comprende una grande parte di testi divulgativi, scritti in modo molto chiaro e semplice, anche per i "non addetti ai lavori", e soprattutto dagli argomenti molto interessanti, divertenti e coinvolgenti, perchè vicini alle esperienze quotidiane e alle curiosità della gente comune.
Ecco, prorpio per questo ho scelto di scrivere un articolo in cui presento una lista di 10 libri ad argomento scientifico "facili", curiosi e particolarmente utili che si possono regalare a Natale, magari per convincere amici e parenti scettici che la Scienza può anche essere molto divertente! Con questo articolo accolgo anche la proposta lanciata da Gravità Zero per la terza edizione del Carnevale dei Libri di Scienza.

giovedì 15 dicembre 2011

Carnevali scientifici di questo ultimo periodo.

Quello appena passato è stato per me un periodo decisamente intenso e stancante, poichè ho lavorato ad un grande progetto che, spero, nei prossimi mesi darà i suoi primi frutti. 
Sono rimasta un po' assente dalla redazione del blog, soprattutto per mancanza di tempo e forze, occupate al 100% dal lavoro a scuola e dalla preparazione di questo ricco percorso che a breve non mancherò di illustrarvi.
Le idee e la voglia di scrivere però non sono mai mancate! E' stato un grande dispiacere non riuscire a mantenere questo mio piccolo impegno, anche perchè durante questo mese e mezzo passato sono stati proposti dei Carnevali scientifici con tematiche a me molto care e sulle quali avrei avuto tantissime cose da dire. Questo significa che mi rifarò a breve portandovi, seppur in ritardo, le mie esperienze correlate!

Ci tengo comunque ad illustrarvi brevemente le iniziative svoltesi nella blogsfera scientifica in questo mio periodo di assenza.