mercoledì 18 gennaio 2012

Carnevali Scientifici appena passati...

A causa del mio periodo di inattività (solo online, perchè nella realtà non lo sono stata affatto!), mi sono dimenticata di linkare sul mio blog i Carnevali scientifici appena passati. Ecco quindi per voi gli appuntamenti appena trascorsi.


Si parte con lo scorso 21 dicembre, data abituale del Carnevale dei Libri di Scienza #3 che, come già anticipato, è stato organizzato da Gravità Zero e proponeva una serie di libri scientifici da "mettere sotto l'albero". Ogni partecipante ha stilato una lista di libri di Scienza da regalare, per cui l'edizione si è trasformata in una immensa bibliografia essenziale della Scienza, da cui prendere spunto per tenersi sempre aggiornati...e da cui scegliere libri da acquistare o regalare anche se non c'è più l'albero! :-)

Proseguiamo con la data del 23 dicembre e quindi con il Carnevale della Chimica #12, ospitato questa volta dalla bravissima Tania Tanfoglio sul suo blog Science For Passion. Il tema scelto era "La Chimica nel freddo dell'inverno e nel calore del Natale", ovvero una serie di contributi chimici che ci tornano utili in questo periodo, oppure che ci aiutano a comprendere i fenomeni tipici della stagione invernale. Dal ghiaccio alla neve...dal fuoco di una candela al calore del nostro corpo...dalla frutta secca allo spumante...dal presepe ai festeggiamenti di Capodanno...insomma, una scoperta davvero curiosa e divertente della chimica che ogni anno ci accompagna durante il periodo natalizio e ci aiuta a riscaldarci nel gelido avanzare dell'inverno. Edizione superlativa! Brava Tania! :-)

La successiva occasione è stata quella del Carnevale della Fisica #26, ospitato da Design e Massmedia e dedicato questo mese alla Fisica nel Cinema. Siete appassionati di film di Fantascienza o telefilm nei quali numeri, calcoli e studi sistematici in laboratorio permettono di risolvere crimini o svelare intricati misteri? Allora questo Carnevale fa al caso vostro! Si tratta infatti di una serie di spunti utilissimi per comprendere quanto la Fisica sia necessaria al Cinema e quanto il Cinema possa aiutarci a comprendere (forse in maniera più chiara e diretta) molti aspetti della Fisica.

Infine, ecco l'appuntamento appena passato del Carnevale della Matematica #45, ospitato da Matem@ticamente della straordinaria Annarita Ruberto. In questa edizione si parlava di "Computazione, storia del pc e dintorni". Anche qui numerosissimi contributi, che come sempre sono di altissimo livello: dalla storia vera e propria del pc e dei suoi antichi predecessori, a giochi e teorie matematiche che hanno permesso lo sviluppo dell'informatica, a problemi e giochi per divertirsi con il computer, alle meraviglie dei frattali, a spunti didattici (anche per la primaria) decisamente utili e fondamentali per il lavoro in classe...e molto altro ancora! Un Carnevale ricchissimo, aplissimo e sicuramente molto ben curato nei dettagli. D'altra parte c'era da aspettarselo, vista l'organizzazione! :-)

Complimenti ai blogger e a tutti i partecipanti e buona lettura a tutti quanti. E' tanta roba, ma il mio consiglio ai miei tanti colleghi è quello di buttarci sempre un occhio: l'autoformazione sul nostro ambito di insegnamento si può e si deve fare, soprattutto grazie al web! ;-)

1 commento: