martedì 21 febbraio 2012

21 02 2012 (il giorno palindromo)

Oggi è un giorno speciale. O meglio, è la data di oggi ad essere davvero particolare: 21 02 2012
Nulla di strano? Provate a leggerla al contrario, da destra a sinistra. Ebbene, anche in questo modo potreste leggere la stessa identica data, la stessa identica successione di cifre.
Per questo si dice che oggi è un giorno palindromo, termine che significa, appunto, "che corre all'indietro", ovvero che può essere letto allo stesso modo sia andando "avanti" (nel verso consueto di lettura), sia tornando "indietro" (nel verso opposto).

Esistono numeri palindromi, come quello della nostra data di oggi, oppure parole palindrome...addirittura frasi!
I palindromi sono curiosi esercizi logici (quasi "magici") in cui è strutturalmente presente una simmetria e che quindi tornano utili all'interno di un'attività di "svago matematico". Non solo; poichè i palindromi sono soprattutto intesi come successione di caratteri (anche alfabetici) con una struttura simmetrica, una digressione su questo argomento va benissimo anche se affrontata all'interno di un lavoro di scrittura creativa (italiano). 
Una bella connessione linguistico-matematica, insomma.



Dunque abbiamo detto che palindromi possono essere numeri, parole o anche frasi. Facciamo alcuni esempi:

Per i numeri: 2002, 101, 4378734, 22, 434 e così via...
Alcune curiosità sui numeri palindromi potreste trovarle qui.

Per le parole: Anna, Otto, emme, osso, Adda, radar, ottetto ... (anche la celebre marca di intimo Yamamay è un interessantissimo palindromo!)

Per le frasi, eccone alcune molto divertenti (per le frasi vale la regola che si tenga conto soltanto della successione dei caratteri alfanumerici, non della punteggiatura, nè degli spazi tra le parole):

I nani

Ai lati d'Italia

I topi non avevano nipoti

Iside ci dice di sì

I ceci

I verbi brevi

Otto ama Anna e Anna ama Otto

Io vado da voi

Amo Roma

Osso rosso

A Legnano corro con Angela

E le mele?

E le mie sei mele?

E' sera, va a Varese!

E' carbone? No, brace!

Ci sono celebri frasi palindrome anche in altre lingue, per esempio in inglese:

Madam, I'm Adam

Was it a cat I saw? (domanda che Lewis Carroll, in "Alice in Wonderland", farebbe dire ad Alice nel momento in cui incontra lo Stregatto) - una curiosità

Di frasi palindrome ne esistono moltissime altre, basta cercare sul web. 
Noi (io e i bambini della mia ex classe) l'anno scorso e l'anno addietro ancora abbiamo "festeggiato" i giorni palindromi (rispettivamente 11/02/2011 e 01/02/2010) cercando di capire cosa fossero e tentando di inventare alcuni numeri, parole o frasi di questo tipo. Quest'anno il giorno palindromo era proprio il martedì grasso e noi eravamo a casa in vacanza. Però si tratta di una ricorrenza interessante da ricordare...anche perchè la prossima data palindroma si farà attendere...fino addirittura al 2020!

2 commenti: