lunedì 23 marzo 2015

Eclissi parziale di sole 20/03/2015 - Osservazione e...analisi dal punto di vista matematico!

Lo scorso 20 marzo è stato un giorno davvero particolare. Una bellissima eclissi parziale di Sole si è infatti verificata in contemporanea all'arrivo dell'equinozio di primavera!
Con la mia classe terza non ho perso tempo! Ho sfruttato la rarissima ed interessantissima occasione per lavorare in classe e per osservare direttamente l'evento live (dato che si svolgeva proprio in orario scolastico).


giovedì 19 marzo 2015

Stuzzicamenti geometrici

E' giovedì e come sempre siamo giunti alla rubrica del rompicapo, questa settimana dedicato a un classico degli "Stuzzica...menti"!
Ormai avrete già pronto il barattolo... Quindi prendeteli e disponeteli come nell'immagine qui sotto.
Il gioco è...tris? Beh, in questo caso no! Ma nulla è impossibile per la mente creativa di un matematico! :-D
Questo gioco è adattissimo anche ai bambini, dalla terza in poi, anche perché presuppone alcune semplici abilità geometriche di immaginazione, relative alle figure geometriche e alla loro costruzione (es. quanti lati hanno 4 quadrati?).
Buon lavoro! ;-)
 
 
Spostando solamente 4 stuzzicadenti, riuscite a costruire 4 quadrati uguali?

venerdì 6 marzo 2015

Il Pi Day si avvicina!!! Siete pronti???

Anche quest'anno il Pi Day o Festa della matematica è alle porte! Siete pronti???
Noi sì, anzi, siamo proprio in fermento!
 
Sì, perché a Uggiate Trevano (provincia di Como), alla scuola primaria "A. Frank" dove insegno, abbiamo già organizzato una festa con i fiocchi e siamo tutti in preparazione.
La nostra scuola, infatti, sarà eccezionalmente aperta proprio quel sabato mattina e tutti i bambini potranno giocare con la matematica all'interno di ciascuno dei 13 laboratori che ogni classe organizzerà per l'occasione!
Non solo, ma la giornata sarà ricca di tante altre sorprese, che i bambini non vedono l'ora di scoprire!
E il pomeriggio la scuola sarà di nuovo a porte aperte per poter accogliere le famiglie, altri bambini di scuole vicine o chiunque voglia passare a giocare con noi e con la matematica! :-)
Inutile dire che il clima a scuola è frizzante e movimentato in questi giorni!
 
In più quest'anno il Pi Day cade veramente in una data eccezionale, che è doveroso ricordare!
Infatti sabato prossimo sarà il
3/14/15
(in data formato MM/DD/YY)
e per l'appunto 3 14 15 sono proprio le prime 5 cifre di Pi, in ordine preciso!!!
3,141592653...
(il 14 marzo 2015 alle 9.26 e 53 secondi so già che qualche "patito" stapperà una bottiglia di spumante, come a Capodanno! :-D :-D :-D).
 
Trovate da nerd a parte (:-D), in attesa di ciò che realizzeremo a scuola quest'anno, vorrei cogliere l'occasione per mostrarvi quello che, sempre a Uggiate Trevano, abbiamo fatto lo scorso anno.
In quel caso, siccome per la gente del posto era "la prima volta", abbiamo optato per un grande laboratorio di matematica esterno alla scuola (a pochi metri), in una sala molto particolare del paese, adattissima per un'occasione matematica come questa: la Sala della Meridiana, uno spazio costruito con una pianta a forma di triangolo equilatero, davvero caratteristica, e il cui pavimento era ovviamente piastrellato con triangoli equilateri incastrati tra loro.
Il tripudio dell'eleganza geometrica, insomma! Il luogo che, quando l'ho visto per la prima volta anni fa, mi ha fatto dire: "Qui devo organizzarci qualche corso o qualche evento di matematica per forza!" :-D ...ed alla fine ci sono riuscita!
 
 
In questa sala poco distante dalla scuola, abbiamo allestito un ricco laboratorio matematico, costruito ad aree: ogni area era delimitata da un tavolo con numerosi oggetti matematici e attività da poter svolgere, sotto la guida dell'insegnante o autonomamente, seguendo le istruzioni scritte su ogni tavolo.
Ecco alcune immagini che mostrano l'organizzazione della sala in aree tematiche.
 
 
 


giovedì 5 marzo 2015

La cassaforte dello zio Taccagni

Ecco il rompicapo di oggi, adatto ai più grandi e agli smemorati che si dimenticano combinazioni e password! :-)
 
Lo zio Taccagni ha sistemato le sue monete d'oro in una cassaforte, il cui codice è un numero di 6 cifre.
Taccagni oggi è molto nervoso, perché ha dimenticato il codice! Per fortuna si ricorda che questo numero comprende tutte e sei le cifre da 1 a 6, che il numero formato dalle prime due cifre è divisibile per 2, quello formato dalle prime tre è divisibile per 3, quello formato dalle prime quattro è divisibile per 4, quello formato dalle prime cinque è divisibile per 5 e l'intero numero, formato da sei cifre, è infine divisibile per 6.
Qual è il codice della cassaforte dello zio Taccagni?