martedì 19 dicembre 2017

La Tombola!

Quale gioco migliore da utilizzare proprio in questo periodo in classe seconda? La Tombola!!! 


Allena al riconoscimento dei numeri e all’associazione numero-parola (provate a chiamare ad estrarre i numeri i bambini che trovano più difficoltà in questa azione! Li aiuterà moltissimo!). 
Ed inoltre permette di riflettere sulle proprietà dei numeri che vanno cercati solo in apposite zone della cartella. In più aiuta a prendere dimestichezza con l’osservazione di righe e colonne. 

E...se c’è anche qualche piccolo premio in palio, diventa ancora più divertente!!! 😉✌️🎄

Noi in questo periodo la stiamo utilizzando in questo modo: abbiamo prima di tutto conosciuto il gioco tramite questa scheda scaricabile, che abbiamo letto e compreso insieme e colorato in modo da imparare ad individuare i numeri all'interno della tabella. Abbiamo scoperto insieme i criteri in base ai quali viene costruita una cartella e abbiamo giocato oralmente ad individuare la giusta colonna in cui cercare dei numeri: io dicevo un numero ad alta voce e loro con il dito si posizionavano nell'esatta colonna in cui sarebbero andati a cercarlo. Dopo diversi tentativi...eravamo pronti a cominciare!



Abbiamo quindi iniziato a giocare utilizzando le cartelle che abbiamo generato e stampato da questo sito. In pratica, basta impostare il numero di cartelle che si intendono stampare e il sito genera cartelle sempre diverse, in modo da poter giocare facilmente e senza "sovrapposizioni". 
Abbiamo incollato sul quaderno le cartelle per giocare. I bambini segnavano i numeri estratti colorandoli o facendo con un colore una X sopra al numero.

Inizialmente estraevo io i numeri e li leggevo così com'erano: i bambini dovevano riconoscerli ed andare a cercarli nella cartella (nella colonna giusta). Dopo qualche giocata, ho permesso ad alcuni di loro di estrarre i numeri e dichiararli oppure li ho estratti io, ma, invece di leggerli così com'erano, dichiaravo un'operazione equivalente o una scomposizione del numero, per farli ragionare.


Inizialmente è stato più lento scoprire chi avesse fatto Ambo, Terno, Quaterna o Cinquina, perché i bambini si dovevano abituare a gestire lo spazio della cartella e ad accorgersi delle posizioni dei numeri su righe o colonne. Per chi aveva qualche difficoltà, mi affiancavo e spesso facevo leggere i numeri estratti ad alta voce, in modo da consolidare la lettura e la comprensione.


Abbiamo anche stabilito dei piccoli premi (anche di consolazione) per i vincitori, che ovviamente hanno reso tutto più divertente ed emozionante!


E' stato interessante anche vederli gestire in autonomia il tabellone, per chi veniva ad estrarre i numeri. Era importante, infatti, trovare la corretta posizione di ciascun numero per appoggiarlo al punto giusto.


Insomma, un gioco divertente, ma anche molto utile dal punto di vista matematico, che (speriamo!) li accompagnerà anche durante queste vacanze natalizie!

lunedì 11 dicembre 2017

Il MATECALENDARIO 2018

Per questo Natale c'è una bella sorpresa per voi! 💕

E' un piccolo regalo che ho deciso di fare a tutti coloro che seguono questo blog e condividono le sue risorse.

Si tratta del MATECALENDARIO 2018!!! Un calendario che vi accompagnerà per tutto l'anno nuovo, ricco di giochi matematici e sfide da realizzare in classe con i vostri bambini!

Il MATECALENDARIO 2018 è scaricabile gratuitamente inviando una mail a matecalendario@gmail.com

Guardate l'anteprima nel video e...condividete!!! 😉