giovedì 7 luglio 2011

Matematic1: la matematica prende vita attraverso delle vite dedicate alla matematica...

Ecco un altro splendido libro, ricco anche di spunti per attività e di belle storie da raccontare. "Matematici" di Giorgio Tomaso Bagni, edito da Antilia Terra Ferma.

"Sapete cosa disse Leibniz? <<Ho molte idee che potranno forse essere utilizzate, se altri più acuti di me le approfondiranno un giorno, aggiungendo la bellezza del loro ingegno al lavoro del mio>>. Vedete, mio caro amico? Lo stesso Leibniz riconosce l'immenso valore della collaborazione scientifica!" 

Uno splendido viaggio nella storia della matematica, attraverso le storie di grandi matematici, che hanno contribuito alla sua evoluzione. Molto chiaro e semplice, adatto alla lettura di tutti...soprattutto di chi pensa che la matematica sia tutto tranne che "vissuta"...
Interessantissimi anche i laboratori, al termine di ogni "storia": giochi, prove, problemi che stimolano il lettore a vivere e ad immedesimarsi nelle storie dei personaggi via via incontrati.
Fondamentale lettura anche per gli insegnanti: trasmettere a bambini e ragazzi quella passione, quella spinta alla creatività del pensiero che hanno contraddistinto persone vere, realmente esistite è sicuramente un modo per rendere la matematica una disciplina più "umana" e più affascinante di quanto sia normalmente percepita dall'ignaro senso comune.

...si parlava di vite dedicate alla matematica...vite così splendide da poter essere ricordate con orgoglio...grazie Giorgio Tomaso Bagni...

Nessun commento:

Posta un commento