mercoledì 4 settembre 2013

Aria di cambiamenti...

Ciao a tutti.
E' passato un po' di tempo dall'ultimo post e mi dispiace molto. Ho trascurato Friedrich non tanto per negligenza, quanto per questioni di tempo legate ai vari e grandi cambiamenti che hanno interessato la mia vita negli ultimi mesi.
 
La preparazione del mio matrimonio (mista ad impegni scolastici e lavorativi di vario genere) ha molto influito sulla gestione dei miei "tempi"...è stato un periodo un po' frenetico, fino allo scorso 15 giugno, quando Cristian ed io siamo finalmente diventati marito e moglie.
 
Dopo il matrimonio ci sono stati circa due mesi di pura pausa dal mondo! Ci siamo imbarcati in un'avventura indimenticabile a bordo di un camper da Cremona a Capo Nord e ritorno, scoprendo luoghi meravigliosi, giorni infiniti in cui non abbiamo mai visto il tramonto, paesaggi mozzafiato e modi di vivere completamente diversi dal nostro, che ci hanno davvero incantato.
Abbiamo raccontato la nostra esperienza di viaggio su un altro blog: www.noncitroveretemai.it tenendo informati quasi in tempo reale parenti e amici sui nostri spostamenti. Noncitroveretemai è stato il nostro impegno estivo "dedicato al web", che ci ha dato un sacco da fare, ma che ci ha anche fatto sperimentare un nuovo modo di scrivere e riportare le nostre esperienze in modo da condividerle con il mondo in una modalità sicuramente diversa dal solito.
Nel nostro lungo viaggio abbiamo attraversato 7 paesi europei, abbiamo oltrepassato il Circolo Polare Artico, abbiamo assistito allo spettacolo quasi incredibile del sole di mezzanotte e dei giorni senza notte, ci siamo lasciati "sfasare" da ritmi ed orari mai sperimentati, abbiamo vissuto la natura allo stato selvaggio, la abbiamo esplorata e conosciuta sporcandoci mani e piedi...fino ad arrivare, come si suol dire, in capo al mondo e meravigliarci per aver realizzato un sogno!
Magari vi riparlerò di questo viaggio in qualche post...
 
Tornati da questa fantastica avventura ci siamo diretti al mare, nella nostra casina calabrese. Ci siamo ben riposati e preparati psicologicamente al cambio di vita che ci aspettava...
 
Ed infatti, soprattutto per me, quest'anno è tutto nuovo! Non abito più a Cremona, ma in provincia di Como, dove ho anche trovato una nuova scuola in cui insegnare.
Cambio di casa, di lavoro, di vita, di abitudini...solo le passioni rimangono sempre le stesse!
In mezzo a queste settimane di trasloco e di cambiamenti sono tornata a pensare a Friedrich, a tutte le mie mille idee da mettere in pratica e alle esperienze svolte gli scorsi anni e non ancora raccontate.
Mi è venuta un'enorme voglia di ricominciare a scrivere e ad occuparmi ancora di didattica della matematica e delle scienze, come facevo prima.
 
Il bello di un blog è il fatto che sia come un diario. Nessuno ti obbliga a scriverlo o ti dà delle scadenze. Quando hai voglia e tempo per mettere insieme le idee scrivi, quando sei più presa ti puoi fermare. Meglio una cosa scritta e pensata nel tempo necessario che qualcosa di "buttato giù" di fretta solo per dovere...
Però la cosa bella è che, nonostante l'assenza, Friedrich ha continuato comunque la sua attività senza mai fermarsi. Durante questi mesi mi arrivavano notifiche di messaggi, commenti, email private che mi facevano capire che il mio lavoro era stato utile a qualcuno.
Sono rimasta davvero sorpresa dall'interesse e dall'entusiasmo della gente che magari scopriva per caso qualche mia idea e vi si immedesimava, ridisegnandola e facendola propria o scoprendo un collegamento con la propria esperienza quotidiana.
E' emozionante ogni volta per me scoprire che qualcuno condivide attivamente ciò che io, nel mio piccolo, metto a disposizione. Fa sentire importante il mio lavoro e mi gratifica molto, perché mi fa capire che il mio sano contagio di passione epidemica è andato a buon fine. :-)
 
Ho quindi deciso di continuare a scrivere per voi, di riprendere a raccontare le mie esperienze scolastiche e magari lanciare qualche piccola nuova idea da condividere.
Siete pronti? Io sì, e non tarderò a farmi sentire!
 
A presto...e buon inizio d'anno scolastico a tutti i miei colleghi! ;-)
 
 
P.S. Grazie per le belle cose che ogni volta mi scrivete!!!

1 commento:

  1. Continua così Cristina. Il tuo scrivere è un soffio d'aria fresca che allieta le calde giornate di questo afoso inizio Luglio. Una prosa al servizio del cuore dei lettori. Spero un giorno di poterti incontrare di persona, magari nella bellissima Calabria, luogo in cui spesso mi reco nel periodo estivo.

    RispondiElimina