Sophie Germain, una matematica contro i pregiudizi!

La sfida di aprile del Matecalendario 2021 è tutta...in rosa! E' dedicata cioè a una donna: Sophie Germain.


Finalmente una matematica! E' vero! Si sente sempre parlare di matematici uomini...ma gli esempi di donne che si sono occupate di matematica sono assolutamente presenti, anche se più rari.

All'interno della Guida Didattica del Matecalendario 2021 vi ho già illustrato nel dettaglio le attività che si possono realizzare in classe per presentare questo personaggio e per introdurre concetti matematici nuovi. Lì vi ho anche riportato la storia di Sophie e alcune mie riflessioni personali.

Parlare di donne che si sono occupate di matematica è importantissimo: il pregiudizio per il quale la matematica e più in generale la scienza siano "mestieri da uomini" è ancora in parte radicato nella mente di molte persone (tanto è vero che se si vanno a vedere i dati relativi agli studenti iscritti alle facoltà scientifiche delle Università, ancora si può notare che prevale nettamente il numero di uomini rispetto a quello delle donne). All'epoca di Sophie era addirittura uno scandalo che una donna si potesse occupare di scienza: lei non era nemmeno ammessa all'Università e ha dovuto trovare uno stratagemma per poter seguire le lezioni.

Ma mostrare alle bambine e alle ragazze che la matematica è una disciplina alla portata di tutti è sicuramente un modo per far capire che ciascuno ha la libertà di scegliere senza vincoli ciò che vuol fare del suo futuro e che i pregiudizi vanno abbattuti una volta per tutte!

Questa storia, assieme all'attività matematica giocosa proposta sul Matecalendario 2021, possono essere un valido pretesto per toccare questo tema con i bambini in classe.

Qui di seguito vi segnalo alcuni possibili approfondimenti da fare, nel percorso che vi ho già illustrato sulla Guida Didattica.

Il primo è un semplice video adattissimo ai bambini che può essere mostrato in classe per presentare la matematica Sophie Germain e la sua storia. Lo trovate qui di seguito.


Un altro interessante video, adatto forse ai bambini un po' più grandi, è il seguente, che prende spunto dal testo "Ragazze con i numeri", nel quale è proprio narrata la storia di Sophie, assieme a quella di altre scienziate importanti, che hanno superato i pregiudizi per seguire i propri interessi e le proprie passioni. Volendo in classe, si può anche leggere la storia tratta da questo testo.


Un altro possibile approfondimento è la pagina di Redooc dedicata a Sophie Germain, nella quale è possibile trovare alcune citazioni della scienziata e link interessanti, tra cui anche le pagine dedicate ad altre scienziate donne famose ed importanti.

Insomma, spero che la sfida appassioni voi e i vostri bambini, ma ancora di più spero che la storia e le idee di questa matematica possano accendere una scintilla negli occhi delle vostre bambine, perché con la passione e la determinazione è possibile arrivare ovunque, anche più lontano dei pregiudizi!


Commenti